fbpx
Tuttisub  INFOLINE 
Molto spesso quando si sente parlare di coralli bianchi è in riferimento al “bleaching”, ossia il fenomeno dello sbiancamento dei coralli durante il quale, a seguito di un aumento della temperatura dell’acqua, i polipi di questi animali perdono le proprie alghe simbionti (note come “zooxantelle”) e sono, quindi, destinati a morire di fame. La stretta relazione che esiste tra i polipi del corallo e queste alghe, infatti, fa sì che l’animale dal punto di vista della nutrizione dipenda completamente (o quasi) da questi microscopici organismi fotosintetici. Si parla in questo caso di “simbiosi mutualistica” poiché entrambi gli organismi traggono vantaggio…
Le tartarughe marine sono rettili adattati alla vita in mare e rappresentano uno dei gruppi di animali più apprezzati e studiati del mondo marino.Durante le immersioni e le gite in barca nel mar Mediterraneo è possibile incontrare diverse specie di tartarughe marine ma la più facile da incontrare è sicuramente la Caretta caretta (Fig.1), comunemente chiamata la tartaruga marina comune. Fig.1 Tartaruga marina comune avvistata a CapriEsistono diverse specie di tartarughe marine, ben 7 in tutto il mondo ma quelle che frequentano il nostro mare sono solamente 3 (Fig.2). Tra queste c’è la più grande di tutto il nostro pianeta,…
Scegliere un punto d’immersione o un altro, ma su che base? La maggior parte delle volte si sceglie il sito d’immersione con più biodiversità!! Ma cosa significa?? Il Mediterraneo, a causa della sua immensa biodiversità, risulta essere tra i più importanti ecosistemi al mondo. Oltre ad essere uno spettacolo per noi subacquei che ci immergiamo, la biodiversità è importante per la salute dell’ecosistema (Fig.1). Ma perché la biodiversità marina è così importante? Cosa significa? Il concetto di biodiversità è stato definito per la prima volta nel 1992, nell'ambito della Conferenza Mondiale di Rio de Janeiro sull'Ambiente e lo Sviluppo, come…
È risaputo ormai da tempo che la plastica rappresenta tra l’80 e il 90% dei rifiuti dispersi nell’ambiente marino. Numerosi sono gli effetti osservati su animali come pesci, uccelli, tartarughe marine e cetacei a seguito, ad esempio, dell’ingestione di questi rifiuti, ma cosa si sa riguardo la comunità microbica, ossia l’insieme di batteri, alghe e funghi che crescono sulla loro superficie?
“Di che colore è il mare?”. A questa domanda si potrebbe rispondere banalmente che il mare è blu, ma è veramente sempre questo il suo colore? Da che cosa dipende la sua colorazione e perché generalmente lo vediamo blu? Un ruolo importante è quello svolto dalla luce che, nell’acqua, va ad affievolirsi man mano che si scende in profondità fino a scomparire del tutto oltre i 300-500 metri. Ma vediamo innanzitutto che cos’è la luce. La luce è un’onda elettromagnetica che oscilla perpendicolarmente rispetto alla direzione di propagazione. In quanto tale, la luce può essere descritta attraverso due grandezze, la…
Con l'uso di questo sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookie.
NON raccogliamo dati di proliferazione a fini promozionali.